Live Sicilia

Catania-Palermo, l'ex Mascara

Peppe e il suo derby del cuore:
"Finisce 3-1 per i rossazzurri"


Articolo letto 626 volte
VOTA
0/5
0 voti

, Sport
Ha segnato probabilmente uno dei più bei gol nella storia del derby siciliano. Lo ha segnato al Barbera, lo ha segnato al Palermo e lo ha segnato tra gli applausi di una parte della tifoseria rosanero, esattamente quella della tribuna. Peppe Mascara è stato uno degli uomini derby degli ultimi anni, ma quest’anno non ci sarà. Ha deciso di giocarsi le ultime fiches della sua carriera nel tavolo delle grandi e con il Napoli proverà a soffiare lo scudetto alle milanesi. “Viviamo alla giornata, vedremo come andrà – dice Mascara a Livesicilia – non facciamo programmi”. Naturalmente si parla di derby, Mascara ne vedrà una parte in tv: “Giochiamo alle 12.30 e quindi spero di vedere almeno il secondo tempo. Naturalmente il mio cuore è rossazzurro, spero che vinca il Catania, non potrei dire altro, ma spero anche in una grande giornata di sport. Catania favorito? Difficile dirlo, negli ultimi derby sicuramente abbiamo fatto la differenza perché avevamo più fame, adesso mi sembra che anche il Palermo abbia tante motivazioni, ma non sottovalutate il Catania che ha tanta voglia di punti e se dovesse vincere metterebbe una seria ipoteca alla salvezza. Nel derby è fondamentale arrivarci con la mente sgombra, non essere ossessionati della vittoria, bisogna avere tante forze mentali, arrivarci sereno, tranquillo e poi metterci anche il cuore”.

Il Catania avrà di fronte un Palermo pimpante e vivace dopo la vittoria sul Milan, Mascara mette ai raggi x la squadra di Cosmi: “Mi sembra che il Palermo abbia ritrovato tanta vivacità, tutto il Palermo è da tenere d’occhio e non solo un singolo”. Destino calcistico, il derby cade ancora nello stesso giorno. La stagione scorsa 3 aprile, compleanno di Maxi Lopex e poi doppietta dell’argentino, Mascara la vede così: “A volte il calcio è proprio strano anche nei calendari. Maxi non sta vivendo un grande momento, ma ha tanta voglia di riemergere e soprattutto sa come si vincono i derby. Lui è uno che lotta tanto, che non molla mai, insomma un catanese. Pronostico? 3-1 per il Catania, con doppietta di Gomez, gol di Bergessio e poi Miccoli. Devo comunque fare i complimenti al Palermo per i grandi risultati che ha raggiunto. Il derby di domenica è un onore per tutta la Sicilia”.

(Mascara in una foto d'archivio con la maglia del Catania)


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php