Live Sicilia

L'appello del sindaco di Termini

"Se Agrodolce chiude i battenti
ci saranno ricadute disastrose"


Articolo letto 504 volte
VOTA
0/5
0 voti

agrodolce, burrafato
 "Una mancata ripresa della fiction Agrodolce avrebbe ricadute disastrose per Termini Imerese". Lo scrive Salvatore Burrafato, sindaco della città, in una nota inviata al presidente della Regione, Raffaele Lombardo, ed all'assessore regionale al Turismo, Daniele Tranchida. "Il finanziamento della produzione, erogato nel 2008 dalla Regione, utilizzando fondi europei destinati allo sviluppo di aree svantaggiate - prosegue - era mirato all'avvio di un processo di lunga serie che garantisse al territorio una ricaduta in termini di infrastrutture, occupazione qualificata, indotto e turismo. E soprattutto alla creazione di figure professionali legate all'industria del cinema e della fiction che mancavano nella Regione e che oggi, dopo pochi anni di attività, si sono formate". Il sindaco chiede che venga attivato "un confronto tra le parti coinvolte, per una ripresa immediata della produzione".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php