Live Sicilia

sanità

Russo: "Corte dei Conti loda i nostri sforzi"


Articolo letto 1.123 volte
VOTA
0/5
0 voti

corte dei conti, russo, sanità, Cronaca
"Le puntuali osservazioni della Corte dei Conti disegnano con chiarezza alcune delle disastrose situazioni che abbiamo ereditato dalla precedente gestione: una precisa fotografia di sprechi, malaffare e disorganizzazione, finalizzati al mantenimento di un sistema clientelare, assistenziale e affaristico che ha provocato un deficit mostruoso e gravi inefficienze del sistema sanitario".

Lo ha detto l'assessore regionale per la Salute, Massimo Russo, dopo la relazione del procuratore della Corte dei Conti, in occasione dell'inaugurazione dell'anno giudiziario.

"Sono molto contento - ha aggiunto Russo - che nella relazione del procuratore Carlino ci sia proprio un esplicito richiamo agli sforzi messi in atto da questa amministrazione, con riferimento alle 'gare di bacino' previste dalla legge, necessarie per garantire trasparenza, efficienza ed economicità degli acquisti".

I siciliani, che sono certamente più attenti e piu' intelligenti di quanto creda qualcuno, comprenderanno meglio le difficoltà che abbiamo incontrato e che stiamo ancora incontrando per cambiare il sistema, puntando sulla programmazione e sull'organizzazione, nel rispetto delle regole e attraverso la valorizzazione del merito".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php