Live Sicilia

Pippo Russo (Idv)

"Il Pd è rimasto da solo"


Articolo letto 578 volte
VOTA
0/5
0 voti

idv, pippo russo, Politica
"L'appello di Massimo Ferrara (Pd), rivolto ad una ricomposizione dell'alleanza di centrosinistra in Sicilia che ricomprenda, insieme al Pd, anche Idv, Sel, Psi, Federazione di sinistra, Verdi e Radicali, è palesemente contraddittorio, a tratti confuso e naufraga, fin dall'inizio, nel preciso momento in cui afferma che il progetto non è in contraddizione con l'attuale sostegno del Pd al governo regionale di Lombardo". Lo dice il portavoce regionale di Idv, Pippo Russo. "Il Pd in Sicilia - continua - s'é posto da solo, e pervicacemente, fuori da una coerente alleanza con le forze del centrosinistra creando, tra l'altro, un palese, forte disagio al suo stesso interno, che si è manifestato con consultazioni referendarie della base che, a straripante maggioranza, non vuole lo sciagurato matrimonio con l'Mpa di Lombardo, disagio che potrebbe portare a vere e proprie spaccature se non scissioni". "Da tempo - prosegue - Idv chiede al segretario regionale Giuseppe Lupo ed a tutto il Pd, che ci ostiniamo a considerare un alleato essenziale e privilegiato, di staccare la spina ad un governo che, da un lato, è in netta continuità con la stagione del 'cuffarismo', del suo sistema clientelare e di sistematica occupazione del potere, dall'altro si caratterizza per il suo totale immobilismo e fallimento rispetto alle annunciate e mai realizzate riforme".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php