Live Sicilia

Mazara del Vallo

Gli sequestrano la merce,
loro occupano il Comune


Articolo letto 569 volte
VOTA
0/5
0 voti

ambulanti, comune, mazara, Cronaca
Sette ambulanti abusivi ai quali nei giorni scorsi è stata sequestrata la merce hanno occupato oggi il palazzo municipale di via del Carmine, a Mazara del Vallo (Tp). I sette, identificati dagli agenti di polizia, hanno deciso di protestare finché non saranno ricevuti dal sindaco e deputato Nicola Cristaldi. Quest'ultimo è a Roma e tornerà solo nel fine settimana.

I sette ambulanti abusivi hanno un'età fra i 30 e i 50 anni e stazionano in un corridoio del palazzo municipale nel quale si trovano anche i vigili urbani. Chiedono di potere lavorare per sfamare le famiglie. Si tratta della stessa motivazione data ieri da un altro ambulante, Giuseppe Aliseo, che dopo essere rimasto per ore legato alla ringhiera del palazzo municipale di piazza della Repubblica in cui si trova l'ufficio dei Servizi sociali ha cercato di darsi fuoco versandosi addosso della benzina.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php