Live Sicilia

L'assessore Russo

"Scorta dimezzata?
Rispetto i provvedimenti"


Articolo letto 560 volte

massimo russo, scorta, Cronaca
"Io sono un uomo delle istituzioni che rispetta i provvedimenti, anche se ovviamente mi amareggiano e li ritengo ingiusti. Faremo valere le nostre ragioni nelle sedi opportune". Lo ha affermato l'assessore regionale alla Sanità Massimo Russo rispondendo alle domande dei giornalisti a Catania sull'ipotesi di riduzione delle sua scorta. "Per il resto no comment - ha aggiunto Russo - anche perché ne ho preso atto attraverso la stampa e senza alcun provvedimento formale . Io continuo a fare il mio dovere, come é giusto che sia, nell'interesse della Sicilia e dei siciliani. sono sereno e vado avanti".

Chi si esprime nel merito è, invece, il governatore Lombardo. "Pare che sia una proposta. Abbiamo scritto al ministro dell'Interno, Roberto Maroni. Credo che sia intelligente cancellare questa proposta, che ritengo oltremodo sbagliata".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php