Live Sicilia

Le battaglie di Leoluca Orlando

Il professionista della Sanità


Articolo letto 406 volte

Viene in mente il pescecanesco Moretti del "Portaborse": "Ma come è facile la vita dell'opposizione!". Ecco, noi siamo sicuri che il lavoro di Leoluca Orlando - il suo impegno nella commissione parlamentare che tutela la salute dei cittadini - sia sostenuto da nobili e ideali ragioni. Ma pensiamo pure che i maligni potrebbero pensarla diversamente. Potrebbero pensare, per esempio, che l'ex sindaco di Palermo utilizzi la sua carica come un trampolino per altri lidi più ambiziosi.

Del resto, il suo compito è relativamente facile. Lui chiede una relazione. Il pronto soccorso non funziona? Relazione. L'aspirina è scaduta? Relazione. Un paziente muore  in circostanze ritenute misteriose? Relazione. Attività meritoria e - lo ripetiamo nobile - che fa venire ogni volta un eczema all'assessore Russo. Lo stesso Massimo Russo accreditato come papabile prossimo presidente della Regione, scranno cui aspirerebbe proprio Orlando. Vuoi vedere che... Illazioni, quisquilie, pinzillacchere. E poi sarebbe una beffa per il Professore - già indicato ai suoi tempi come professionista antimafia - avere addosso "l'inciuria" di professionista della Sanità.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php