Live Sicilia

Ragusa

Aiutò dei clandestini a nascondersi
In manette un giovane tunisino


Articolo letto 662 volte
VOTA
0/5
0 voti

favoreggiamento immigrazione, ragusa, tinisini, Cronaca
Il Gip di Ragusa ha convalidato ieri il fermo, con l'accusa di favoreggiamento aggravato dell’immigrazione clandestina, di Ben Meftah Zied un tunisino di 21 anni residente a Palma di Montechiaro, in provincia di Agrigento. Lo scorso 15 febbraio il ragazzo si sarebbe adoperato per trasferire in un'abitazione della frazione di Casuzze di Santa Croce di Camerina, un gruppo di una trentina di immigrati sbarcati la notte prima lungo la costa ragusana.  Il tunisino è stato rinchiuso nel carcere di Ragusa.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php