Live Sicilia

la storia

"Non sono pedofili"
Padre e figlio assolti in appello


Articolo letto 773 volte
VOTA
0/5
0 voti

abusi, assoluzione, corte d'appello, filippo mulè, oriana limuti, pedofilia, Cronaca
La terza sezione della corte d'appello di Palermo, presieduta da Raimondo Loforti, ha assolto due uomini dall'accusa di violenza sessuale su una bambina. In primo grado, nel febbraio 2009, i due, padre e figlio, di professione meccanici, rispettivamente nonno e papà della vittima, erano stati condannati a 10 anni ciascuno. Entrambi erano stati detenuti - tra carcere e domiciliari - per un anno.

La violenza risale al 2002 quando la bimba aveva 6 anni. Ad accusarli era stata la madre della piccola. I legali della difesa, gli avvocati Oriana Limuti e Filippo Mulé, hanno sostenuto che la donna si era inventata tutto per vendicarsi dei parenti verso i quali aveva motivi di risentimento.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php