Live Sicilia

Centaro, ex presidente dell'Antimafia

"La lotta alla mafia
è lotta di popolo"


Articolo letto 953 volte
VOTA
0/5
0 voti

antimafia, centaro, Catania, Politica
"La ricetta per combattere la mafia? Come diceva don Pino Puglisi 'se ognuno fa qualcosa....'". Lo ha affermato l'ex presidente della commissione Antimafia, Roberto Centaro, a margine del convegno 'Cosa succede in citta'' promosso dall'Ance di Catania.

"La lotta di mafia è lotta di popolo - ha aggiunto Centaro - e deve essere patrimonio di tutti: in primo luogo naturalmente delle istituzioni, di coloro che la devono combattere, della politica. La responsabilità della lotta alla mafia è in primo luogo della politica e quindi di conseguenza anche dei cittadini''.

"Catania è una città, molto vivace, l'abbiamo visto con Vecchio e Lo Bello, con l'imprenditoria che non vuole essere collusa e si ribella'', ha sottolineato Centaro. Parlando dell'attività del governo, Centaro ha ricordato che "ci sono stati in questa legislatura provvedimenti importanti: il miglioramento delle misure che riguardano la confisca di beni, la tracciabilita dei flussi economici illegali". "La politica deve suscitare la partecipazione della parte sana della società per l'affermazione dei diritti del cittadino - ha concluso Centaro - c'è un'inversione di tendenza in Sicilia, non ce ne sono in altre regioni che purtroppo sono infettate da organizzazioni come la mafia".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php