Live Sicilia

Lettera a "Repubblica"

Centorrino: "Ecco perché
non mi piace Agrodolce"


Articolo letto 588 volte
VOTA
0/5
0 voti

agrodolce, mario centorrino, repubblica, Cronaca
L'assessore Mario Centorrino, in una lettera a "Repubblica", rispondendo a un corsivo, spiega il perché della sua avversione nei confronti della fiction "Agrodolce". Si legge tra l'altro: "Ho visto quasi tutte le puntate di Agrodolce per dovere di documentazione. E ho trovato quantomeno strano che tutti quelli che ne esaltano i grandi valori etici ed estetici sulla stampa ammettano di non averlo mai seguito (...) La Sicilia c'è. Anche se l'amara nostalgia dell'emigrante ne disegna, a mo' di consolazione, un'immagine stereotipata - di terra esausta, irredimibile, immutabile - speculare appunto a quella che Agrodolce intende proporre al popolo italiano, a spese del popolo siciliano".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php