Live Sicilia

Sul riparto del fondo di 106 miliardi

Sanità, niente intesa tra le Regioni


Articolo letto 438 volte
VOTA
0/5
0 voti

intesa, regioni, sanità, Politica
Le Regioni non sono riuscite, dopo tre giorni di lavori, a trovare un accordo sul riparto del fondo sanitario 2011 di circa 106 miliardi di euro e hanno deciso di aggiornare la discussione nelle prossime settimane. "Non siamo riusciti a trovare una posizione condivisa ma continueremo a lavorare e la Conferenza delle Regioni verrà riconvocata nelle prossime settimane", ha detto il presidente Vasco Errani.

"L'insufficienza delle risorse, considerando che il Fondo sanitario "ha ricevuto solo l'incremento dello 0,8%, è comprensibile - spiega Errani - e non è un dramma. Il dibattito sui criteri c'é ormai da anni e in un momento in cui l'incremento del Fondo è sotto l'inflazione è tutto più complicato. Nei prossimi giorni definiremo il quadro e ci rivedremo, non so ancora dire quali siano le date. La tensione è oggettiva e vale per tutti. Sono tante le questioni che richiedono un lavoro che tenteremo di fare. Anche se la situazione è difficile abbiamo deciso comunque di non rinunciare".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php