Live Sicilia

La replica dell'ospedale

Civico: "Farmacia, tutto in regola"


Articolo letto 596 volte
VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca
Sulla questione delle nomine alla Farmacia del Civico, arriva una nota ufficiale di replica: "La Direzione dell’Azienda Ospedaliera Civico di Palermo, in relazione alla nomina del responsabile della Farmacia dell'Ospedale Civico, precisa che, il direttore generale, Dario Allegra (nella foto), non ha sottoscritto il contratto con il dottore Pietro Giammanco,comunicandoglielo il 3 febbraio, per  procedere ad approfondimenti.  A tale decisione Allegra è arrivato tenendo conto del ricorso presentato  dalla dottoressa Vincenza Di Giovanni e pervenuto in Azienda il 31 gennaio. Non risulta, inoltre, vero, che non c’è alcuna segnalazione scritta che abbia avviato un accertamento sulla veridicità delle dichiarazioni relative al possesso dei requisiti per tutti i candidati idonei,compreso il dottore Giammanco. Non c’è alcuna “informale segnalazione” delle presunte irregolarità nel curriculum del dottore Pietro Giammanco, ma una precisa nota di un componente della commissione.  E’ già stata avviata dall’Azienda Civico la richiesta di un parere legale sulla legittimità della sottoscrizione del contratto. In caso di parere negativo, si procederà alla revoca della procedura selettiva".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php