Live Sicilia

Nomine, Leontini (Pdl) e Maira (Pid)

"Raffaele Ceausescu Lombardo
continua a sistemare parenti e amici"


leontini, maira, nomine serit riscossioni, raffaele lombardo, regione sicilia, Politica
“Continua l’occupazione selvaggia della macchina regionale da parte di Lombardo che piazza altri due suoi fedelissimi su poltrone di rilievo: il proprio vice capo di gabinetto, Gianni Silvia, alla presidenza di Riscossioni Sicilia e un membro della segreteria, Giuseppe Greco, nel consiglio di amministrazione della stessa Serit”.

A dirlo sono il capigruppo del Pdl all'Ars, Innocenzo Leontini, e quello del Pid, Rudi Maira, i quali continuano spiegando che “in pieno esercizio provvisorio voluto dallo stesso presidente della Regione e più volte avversato da noi componenti dell’opposizione, con i capitoli di spesa a secco e una crisi economica regionale ormai non più strisciante quanto galoppante, in primo luogo per colpa di chi questa Isola governa – concludono Leontini e Maira – c’è chi si permette di proseguire nella propria opera di occupazione tout court di settori di rilievo della Pubblica amministrazione e delle partecipate, sistemando i propri amici al di là di qualunque criterio di merito e di professionalità”.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php