Live Sicilia

Formazione

L'Anfe offre borse lavoro
per tirocini con la Valtur


Articolo letto 670 volte
VOTA
0/5
0 voti

anfe, borse lavoro, valtur, Zapping
Il mondo della Formazione che funziona grazie a un attento e costante lavoro di preselezione da parte dell’Associazione Nazionale Famiglie Emigrate che oramai da anni lavora per formare giovani nel mondo del lavoro con possibilità di sbocchi occupazionali. E ciò che accade grazie ad una stretta collaborazione tra Anfe e Valtur.

Giovani diplomati, disoccupati e/o svantaggiati, residenti in una delle regioni Convergenza (Sicilia, Calabria, Campania, Puglia) hanno la possibilità di effettuare un tirocinio formativo in un villaggio turistico ad Agadir in Marocco, con 500 euro lordi di borsa lavoro mensile, l'indennità di vitto e alloggio, le coperture assicurative, il tutoraggio ed il viaggio. Per poter essere selezionati è necessario inviare il proprio curriculum entro sabato 12 febbraio 2010 al seguente indirizzo di posta elettronica candidaturetirocini@anfe.it

I profili professionali richiesti per poter partecipare al tirocinio sono : cantanti e musicisti (utilizzo di almeno uno strumento musicale ed esperienze di pianobar, con un vasto repertorio nazionale ed internazionale), tecnici di suoni e luci (con esperienza di fonica ed illuminotecnica e nozioni di elettronica), scenografi e costumisti (con conoscenza del disegno su grandi formati e nozioni falegnameria per gli allestimenti) e coreografi (con esperienza di danza classica e moderna). Verrà dunque effettuata una preselezione dei candidati da parte degli sportelli multifunzionali dell’Anfe che si occupano proprio dell’accompagnamento al lavoro in modo da aiutare l’utente nel processo di incontro domanda-offerta di lavoro.

Sull’argomento interviene il Presidente dell’Anfe, Paolo Genco, che dichiara quanto segue “per l’Anfe che tra le varie attività si occupa anche di Formazione Professionale, è importante creare servizi vincenti agli utenti come quello dello sportello multifunzionale all’interno del nostro stesso ente. Grazie alle varie preselezioni si possono avviare diverse figure professionali a possibili sbocchi occupazionali. E questa di Valtur ritengo sia una grande opportunità da non perdere per i nostri giovani”.  Per ulteriori informazioni ci si può collegare al sito dell’Anfe.

Rosanna Minafò


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php