Live Sicilia

Sarebbe il secondo in pochi giorni

Casalinga ricoverata nel Catanese
Forse è un caso di mucca pazza


Articolo letto 773 volte
VOTA
0/5
0 voti

Catania, mucca pazza, randazzo, Cronaca
Potrebbe essere un nuovo caso di mucca pazza, quello diagnosticato ad una donna di 68 anni di Randazzo, in provincia di Catani. La donna presenta tutti sintomi del morbo e, dopo essere stata ricoverata nella clinica neurologica del Policlinico universitario di Catania, è tornata a casa propria. "Abbiamo fondati motivi per ritenere che ci sia una condizione di malattia di Creutzfeldt-Jacob - ha detto ai microfoni di Telecolor il professore Zappia che ha preso in cura la donna -. Per il momento è solo un sospetto clinico perché per avere la certezza bisogna effettuare delle analisi specifiche. Si tratta comunque di un caso abbastanza atipico di quanto descritto nella letteratura sanitaria internazionale per l'età della paziente".

Il caso è stato segnalato anche all'assessorato regionale alla Salute. Questo è il secondo caso sospetto di mucca pazza in Sicilia in pochi giorni, dopo che una donna di 52 anni di Castelvetrano, era stata in cura al San Raffaele di Milano e poi era deceduta. Le analisi istologiche post mortem in grado di confermare la diagnosi non hanno ancora un esito.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php