Live Sicilia

Il day-after

Zamparini: "Regalerò
un lacrimatoio alla Juventus"


Articolo letto 666 volte

2011, palermo-juventus, zamparini, Sport
Oggi ha preferito non rilasciare tantissime dichiarazioni, ha preferito non accendere ulteriori polemiche e contenere gli attacchi bianconeri. Maurizio Zamparini, nel day after, si limita a dire:  “Molto presto regalerò un lacrimatoio alla Juventus, dover poter riversare tutti i pianti per le ingiustizie subite dagli arbitri – ha detto a golsicilia - D'altronde la storia ci insegna che da vent'anni subiscono regolarmente torti e prevaricazioni...". Insomma con una semplice battuta ha voluto chiudere in un cassetto gli strali di Del Neri e le accuse di Marotta.

Della partita contro la Juventus ne ha parlato anche l’attaccante Fabrizio Miccoli che si sbilancia sulla qualità dei rosanero: “Il Palermo più forte della Juve? Se devo guardare gli ultimi risultati mi viene da dire sì. Il rigore ci poteva stare - ha ammesso il capitano rosanero ai microfoni di Sky - ma la cosa che un pò mi fa pensare è che un episodio contro il Palermo è stato fatto vedere 15 volte, ad una squadra che in 25 gare viene concesso un rigore e 18 no gli episodi invece non vengono rivisti. Comunque andiamo avanti, ieri abbiamo vinto e questo è l'importante".

Una vittoria che ha reso felice un’intera città che oggi si è risvegliata improvvisamente allegra e orgogliosa. Ma uno dei difetti di fabbrica di questo new Palermo è la continuità…che manca. Contro le medio piccole la formazione di Rossi cala e perde. “Noi per la verita' con le grandi squadre abbiamo sempre fatto grandi partite – ha detto Migliaccio a Tgs - dobbiamo migliorare contro le medio-piccole. Speriamo già a Lecce di invertire questo trend. Come fare da paciere tra Zamparini e Rossi? Sono vicende che si leggono sui giornali e che riguardano esclusivamente il presidente e l'allenatore. Di certo non aiutano la squadra". Intanto la squadra rosanero questa mattina è scesa in campo e ha ripreso la preparazione. Ha lavorato a parte Federico Balzaretti che rischia quindi di saltare la gara di domenica al Via del Mare contro i salentini. In caso di suo forfait Rossi potrebbe nuovamente dare spazio a Darmian sulla sinistra. In avanti, invece, potrebbe esserci una novità: l’inserimento di Kasami al posto di Ilicic.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php