Live Sicilia

Processo Rostagno

Gli avvocati di Vito Mazzara
ottengono gli atti del Riesame


Articolo letto 766 volte
VOTA
0/5
0 voti

omicidio, processo, riesame, rostagno, vito mazzara, Cronaca
I difensori di Vito Mazzara (Vito e Salvatore Galluffo), imputato di essere l'esecutore materiale dell'omicidio di Mauro Rostagno, hanno chiesto e ottenuto dalla Corte d'assise l'acquisizione del provvedimento del Tribunale della libertà di Palermo che ha annullato l'ordinanza di custodia cautelare nei confronti del loro assistito. Avverso il pronunciamento, la Procura distrettuale antimafia non ha proposto appello.

"Se depistaggi vi sono stati, come ha sostenuto lo stesso pubblico ministero - ha detto l'avvocato Galluffo - abbiamo il dovere di trovare, qui, in questa sede, la verità: non dobbiamo lasciare nulla di intentato, ecco perché la ricca lista testi della difesa punta a far luce sulle possibili connessioni tra il delitto ed i Servizi segreti deviati, tra il delitto e la malapolitica, tra il delitto e gli sperperi di denaro all'interno della comunità terapeutica 'Saman'. Perché le battaglie civili di Mauro Rostagno erano proprio rivolte contro queste cose". Nella lista testi della difesa di Vito Mazzara, figura anche "Elmo", un personaggio dei Servizi.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php