Live Sicilia

Il servizio di La 7 e la risposta

Ikea, Lombardo si arrabbia:
"Ora basta con le polemiche"


Articolo letto 898 volte

Catania, ikea, lavoratori cesame, raffaele lombardo, sicilia, Catania, Cronaca, Politica
"La smettano con questa stucchevole polemica...". Cosi' il presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, replica al servizio trasmesso questa sera sul Tg de La7. Nel servizio tv era stato sottolineato che il direttore generale dell'Ikea dopo avere fatto un'anticamera di un'ora alla presidenza della regione siciliana per incontrare Lombardo non è riuscito a vederlo, perché era impegnato a Todi. Inoltre è stata ricordata la recente uscita polemica di Lombardo sul colosso svedese che non ha voluto assumere nel grosso centro che aprirà i battenti a marzo gli oltre 100 lavoratori della ditta Cesame.

L'Ikea nasce proprio nello stesso luogo in cui c'era la Cesame, un'azienda di ceramica chiusa da tempo. L'Ikea ha assunto soltanto una decina di ex operai Cesame mentre gli altri sono rimasti a casa. "Intanto l'appuntamento con il direttore dell'Ikea è stato fissato dal mio capo di gabinetto -spiega Lombardo all'ADNKRONOS- io non faccio aspettare mai nessuno e non do appuntamenti quando non ci sono". Proprio oggi sul suo blog, Lombardo aveva parlato della vicenda affermando che gli ex operai della Cesame sono persone "che hanno lavorato e che sanno lavorare nelle manutenzioni, nelle riparazioni, nei trasporti. Tutti servizi che attorno alla grande distribuzione come l'Ikea si devono fare. E questi uomini possono assicurarli. Certo, non si tratta di ragazzini che si possono accontantare anche di 400 euro e non pretendono nemmeno 10 mila euro, ma uno stipendio decente che basti ad un lavoratore disponibile a fare le 7 ore al giorno". E conclude sul suo blog: "E' questo l'impegno che noi vorremmo che si assumesse l'Ikea. Comunque, lavoreremo perché questa gente, che deve rientrare nella copertura della cassa integrazione, trovi lavoro entro 6 mesi al massimo".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php