Live Sicilia

Cuffaro. L'anticipazione di Panorama

"Sicilia, ti chiedo scusa"


Articolo letto 782 volte

domani, edicola, panorama, sicilia, Cronaca, Politica
Giancarlo Mazzuca, parlamentare del Pdl e giornalista, è andato a trovare Totò Cuffaro a Rebibbia, dove l'ex potente sconta la conferma della condanna in Cassazione. E ne ha ricavato un colloquio scritto. Domani, lo troverete con Panorama in edicola. Ecco qualche anticipazione. Cuffaro ha detto a Mazzuca: "Chiedo scusa ai siciliani, non mi sento tradito dalla Sicilia, ho tradito la Sicilia". Scrive Mazzuca: "Finendo in prigione, ora rischia di offuscare l'immagine della regione". E' questo il motivo della richiesta: il danno d'immagine.

La visita è avvenuta prima del trasferimento in una cella comune. Mazzuca ha trovato Cuffaro in un ambiente discreto,  trattamento gentile. E i detenuti, molti extracomunitari, che lo chiamano già "presidente". Cuffaro non ha acrimonia per i magistratil. Solo dice:  “Non mi aspettavo la sentenza". Infine aggiunge: "Vedevo tutti e parlavo con tutti”.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php