Live Sicilia

Il sondaggio

Il legittimo dubbio


Articolo letto 547 volte
VOTA
0/5
0 voti

cassazione, cuffaro, Cronaca
Le sentenze si rispettano. Si accolgono. I giudici della Cassazione hanno vagliato prove e sentenze, prima di pronunciarsi. Ma in democrazia esiste, almeno, la facoltà del dubbio. Una comunità deve potersi confrontare liberamente, rispettando ma non necessariamente concordando. Nello spazio dei sondaggi e all'interno dell'articolo la domanda: la condanna di Salvatore Cuffaro la considerate giusta o vi suscita un dubbio?


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php