Live Sicilia

Le previsioni per il 2011

L'anno che verrà


Articolo letto 541 volte
VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca
Gennaio
Raffaele Lombardo nomina quindici nuovi consulenti. Uno non è catanese. Il Pd si divide.
Scilipoti diventa sottosegretario all'agopuntura.
Angelino Alfano annuncia: la riforma della giustizia sarà pronta il mese prossimo.
Maroni esulta per l'arresto di un diciottenne accusato di furto di carrelli da supermercato: “Era il numero due di Cosa nostra”.
Trattativa: scoop di Repubblica che pubblica la foto del “Signor Franco”. Gli inquirenti smentiscono. Era Franco Franchi.

Febbraio
Le riunioni di giunta per decreto vengono chiamate “riunioni dei cavalieri della tavola rotonda di Re Raffaele”. Massimo Russo assume il nome di battaglia di Lancillotto. Il Pd si divide.
Emilio Fede preso a pugni dal patron del Digestivo Antonetto.
Angelino Alfano annuncia: la riforma della giustizia sarà pronta il mese prossimo. Intanto vara un lodo per garantire l'impunità “a quanti siano a vario titolo ritenuti nipoti di capi di Stato estero”.

Marzo
Si va alle elezioni anticipate nazionali. Diego Cammarata decide di dimettersi per andare a Montecitorio. Ci ripensa quando gli dicono che deve lasciare l'Iphone. Si convince quando il gruppo del Pdl alla Camera si impegna a regalargliene uno. Ma a sorpresa, il Tar annulla le sue dimissioni con la seguente motivazione: chi non ha mai fatto il sindaco non può dimettersi.
Trattativa: scoop di Repubblica che pubblica la foto del “Signor Franco”. Gli inquirenti smentiscono. Era il Caudillo Francisco Franco.

Aprile
Marchionne choc da Detroit: ci ho ripensato su Termini, non chiudiamo più lo stabilimento.
Smentita da Detroit: era un pesce d'aprile, cretini.
Berlusconi indagato a Palermo per la strage di Portella della Ginestra.
Angelino Alfano  annuncia: la riforma della giustizia sarà pronta il mese prossimo. A chi gli fa notare che lo ha detto anche il mese scorso e quello prima, il Guardasigilli risponde: “Sono un uomo coerente”.
Clima infuocato per la campagna elettorale delle nazionali: per ragioni di ordine pubblico Lombardo decide di assumere gli interim di tutti e dodici gli assessorati. Il Pd si divide.

Maggio
Salta il primo interrogatorio di Berlusconi a Palermo perchè i pm quel giorno sono tutti ospiti al nuovo programma di Rai tre con Fazio e Franco Califano dal titolo “Inculamose er nano”.
Emilio Fede preso a pugni dal patron della Grappa Bocchino.
Lombardo ci prende gusto e vara il Lombardo quinquies nel quale occupa tutte le poltrone.
Trattativa: scoop di Repubblica che pubblica la foto del “Signor Franco”. Gli inquirenti smentiscono. Trattavasi di Franco Marini.

Giugno
Si vota per le nazionali. Finisce così così.
Cammarata vince il ricorso contro la sentenza Tar: può dimettersi. Ma ormai si è votato, l'ipotesi Iphone è sfumata e il sindaco resta al suo posto. Petizione di massa a Palermo per annullare le elezioni nazionali.

Luglio
Avvistato un tirannosauro a Borgo Vecchio. Psicosi. Il Pd si divide.
Il presidente del Consiglio Angelino Alfano assicura: il mese prossimo sarà pronta la riforma della giustizia.
Al Festino Cammarata non sale sul carro della Santa e delega una delle papere di Villa Niscemi. Il pennuto riscuote un certo apprezzamento.
Emilio Fede preso a pugni dal patron dell'Anice Tutone.
Trattativa: scoop di Repubblica che pubblica la foto del “Signor Franco”. Gli inquirenti smentiscono.  Era tale “Franco, ooo Franco”, al secolo Franco Neri.

Agosto
Fotografato il tirannosauro di Borgo vecchio. Scoop di Repubblica: è il signor Franco. Gli inquirenti smentiscono.
Zamparini dichiara: Pastore è incedibile.
Sei minuti dopo Pastore appare in tv con la maglia del Barcellona salutando i nuovi tifosi.
“Avevo detto incredibile”, precisa Zamparini. 

Settembre
La procura di Catania chiude l'inchiesta su Lombardo. Richiesto il rinvio a giudizio per ingestione di sigarette. Il Pd si divide. Solidarietà al governatore da tutti gli assessori.
Trattativa: scoop di Repubblica che pubblica la foto del “Signor Franco”. Gli inquirenti smentiscono. Si trattava del simpatico Pippo Franco.

Ottobre
Lombardo litiga con se stesso: è crisi di governo. Il Pd si divide.
Dopo un appassionante dibattito parlamentare con diciotto interventi da 90 minuti ciascuno di Cateno De Luca e tre suicidi in Aula, la crisi si risolve con l'istituzione della monarchia. Nasce il Lombardo sexies e si entra nell'era dell'Impero.
Gaetano Armao viene chiamato a Palazzo d'Orleans dall'Imperatore e ne esce vestito da Darth Fener di Guerre Stellari, comunicando urbi et orbi il nuovo Statuto composto da un solo articolo: “Sia fatta la volontà di Raffaele”.

Novembre
Primo editto dell'imperatore Raffaele che mette fuori legge tutti i siciliani il cui cognome finisce in “astiglione” o “irrarello”.
Operazione marketing di Vittorio Sgarbi che proclama Salemi “Città del Bunga Bunga”.
Berlusconi avvistato a Salemi.
Emilio Fede preso a pugni dal vinaio di Salemi.
Trattativa: scoop di Repubblica che pubblica la foto del “Signor Franco”. Gli inquirenti smentiscono. Era il maestro Franco Battiato.

Dicembre
Preso Matteo Messina Denaro. Massimo Ciancimino vedendolo in tv spiazza tutti: “Minchia, ecco dov'era finito Franco...”.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php