Live Sicilia

Troppi pericoli

Non toccate la scorta di Ciancimino


Articolo letto 835 volte

massimo ciancimino, prefetto, scorta, Cronaca, Politica
Togliere la scorta a Massimo Ciancimino sarebbe un errore grave. La concessione della vigilanza non riguarda le qualità morali di una persona, ma il grado di pericolo che corre. Ciancimino jr può avere tradito la fiducia delle istituzioni con il suo comportamento, d'accordo. Ma la domanda è un'altra: c'è un rischio o no? Per quanto sappiamo e immaginiamo sì. Sappiamo di intimidazioni che riteniamo vere e concrete. Immaginiamo che Ciancimino sia nel mirino - come ha detto anche un nostro acuto lettore - di due soggetti con mire contrapposte. Di quelli che potrebbero ammazzarlo per voler spegnere la sua verità. Di quelli che potrebbero ammazzarlo per confermare, con la santificazione postuma,  il depistaggio delle sue eventuali menzogne. Ci sono altre scorte usate malamente e con discrezione nel Paese. La scorta di Massimo Ciancimino non ci pare la più superflua.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php