Live Sicilia

L'opposizione

Idv: "Sembra che Lombardo voglia
comprare silenzio di Addiopizzo"

VOTA
0/5
0 voti

addiopizzo, giambrone, idv, lombardo, Cronaca
"E' normale che Addiopizzo, ritenendo 'imbarazzanti' i sospetti che gravano su Raffaele Lombardo, ne chieda le dimissioni. E' molto meno normale che il governatore replichi richiamando il finanziamento all'associazione approvato dall'amministrazione regionale, quasi a voler comprare il silenzio di un comitato impegnato ormai da tempo nella lotta alla mafia, al racket e alle estorsioni". E' quanto afferma Fabio Giambrone, coordinatore regionale dell'Idv in Sicilia. "E' normale - aggiunge - che 'Addiopizzo' ritenga poco esemplare per i cittadini il modello di politica della giunta Lombardo. Ed è a maggior ragione meno normale è che il segretario regionale del Pd, Giuseppe Lupo, si preoccupi di cogliere l'occasione per difendere il governatore e ribadire il sostegno del suo partito. Se anche dall'associazionismo arriva un'ulteriore conferma che l'opposizione dell'Idv alla giunta siciliana è condivisa dalla società, cresce da parte di dirigenti, iscritti e simpatizzanti il dissenso verso la scelta del Pd".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php