Live Sicilia

Davide Faraone a Livesicilia

"Il Pd si sta sacrificando
sull'altare di Lombardo"


Davide Faraone, pd, raffaele lombardo
Onorevole Faraone, abbiamo letto alcune sue frasi tra le righe. Mica si starà smarcando del Pd?
"La prima fase del rapporto con Lombardo mi andava bene e ho avuto parte attiva: rompere il centrodestra era sacrosanto. Ora stiamo esagerando".

Cioè
"Lo scriva letteralmente. Alcuni dirigenti del mio partito  stanno cercando un rapporto privilegiato con Lombardo. Così si finirà per mandare all'aria il centrosinistra, la coalizione naturale con cui abbiamo condiviso anni di lotta e di speranza. Stanno sacrificando il Pd a vantaggio di un modello di potere, di lottizzazioni e privilegi".

C'è altro?
"Sì, è assudo che il presidente della Regione gridi al complotto circa le indagini che lo riguardano. Considero semplicemente allucinante che non abbia sentito il bisogno di chiarire date, nomi, circostanze. Autorevoli uomini di sinistra fuorono estremamente critici contro Cuffaro, presentando una mozione di sfiducia firmata da Ds e Margherita, prima del rinvio a giudizio. Perché si cambia schema?  E' giusto che la politica ritrovi il suo spazio autonomo di analisi".

Tornando alle alleanze...
"Si è aperta la caccia grossa al moderato. Ma le pare possibile che io per le elezioni a sindaco di Palermo mi possa trovare nelle condizioni di sostenere un uomo della giunta Cammarata?".

Il rischio c'è?
"Eccome. Si trama nel Pd per non fare le primarie. Alla fine le organizzerà il centrodestra e noi no".

Lo sbocco?
"Una bella ammucchiata con Udc, finiani ed Mpa, al posto del centrosinistra. Sarebbe una catastrofe per il Pd. Vorrebbe dire rinunciare a noi stessi, alle nostre ragioni ideali".

Lombardo dovrebbe prendere atto della situazione e compiere un passo indietro?
"Non mi faccia dire altro per oggi".

© Riproduzione riservata


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php