Live Sicilia

Il capogruppo del Pid

Maira plaude al presidente Cascio:
"Ha fatto bene a stralciare fardelli"

VOTA
0/5
0 voti

ars, finanziaria, maira, sicilia, Politica
''Lo schema di legge finanziaria inviato all'Ars dal governo Lombardo si contraddistingueva per un affastellarsi di norme, che la rendevano pesantissima, i cui contenuti erano persino estranei alle materie di bilancio e programmazione. Il presidente dell'Ars, Francesco Cascio, ha operato bene stralciando articoli che erano veri fardelli del ddl con i quali il governo regionale balbettava riforme su cui, tra l'altro, il parlamento regionale e le commissioni lavorano da settimane secondo l'iter previsto dalle norme statutarie e regolamentari". Così il capogruppo dei Popolari d'Italia domani all'Ars Rudy Maira commenta lo stralcio delle norme della finanziaria disposto dal presidente dell'Assemblea Francesco Cascio. "Per un governo che si autodefinisce 'tecnico' - conclude Maira - il ddl presentato all'Ars era un vecchio modo per creare una legge omnibus ricca di sprechi e magari anche di favori''.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php