Live Sicilia

Lombardo sulla polemica

"Il Times e i fondi spesi male?
La figuraccia non l'ho fatta io"


fondi europei, raffaele lombardo, times, Politica
Il governatore Raffaele Lombardo interviene sulla questione dei fondi spesi male e delle bacchettate del Times. Direttamente dal suo blog.
"Rispetto alla polemica sul presunto cattivo investimento dei fondi strutturali, sollevata dal Times, non posso non sottolineare come questi siano stati investiti secondo le regole poste dall’Europa".

Credo che il metodo di investire questa massa di risorse in mille rivoli e mille interventi sia stato sbagliato. Ora, con la rimodulazione, stiamo indirizzando gli investimenti verso pochi grandi obiettivi per ridurre il divario tra nord e sud soprattutto nelle infrastrutture. Quando il Giornale dice che Lombardo ha fatto una figuraccia con l’Europa, faccio notare che l’analisi del Times si riferisce al periodo 2000-2006, mentre io mi sono insediato solo nel 2008.

Quando sostengo che quei soldi non sono sufficienti è la verità. Per completare la rete autostradale, per rendere dignitose le nostre ferrovie o per intervenire sulle reti idriche quei soldi non bastavano. E’ necessario colmare il divario, che si è acuito negli 150 ultimi anni ma ha radici ancora più lontane, e che rischia di acuirsi maggiormente se si discute di investimenti miliardari per ridurre di 15 minuti il tempo per percorrere la Roma-Milano in treno quando noi dobbiamo metterci più di 4 ore per fare i 180 chilometri che separano Catania da Palermo.

Questa è la fotografia di una vergogna non solo nazionale ma internazionale per rimuovere la quale ci vogliono dieci volte tanto i fondi che l’Europa ci avrebbe dato e che dovrebbero essere aggiuntivi rispetto ai fondi che ci dà lo Stato. Ma lo Stato continua a negarci i Fas mentre li utilizza come bancomat per venire incontro ai lussi del nord rispetto alle esigenze essenziali dei nostri territori".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php