Live Sicilia

Violenza inaudita sul web

Ragazzo riduce gatto in fin di vita
Il carnefice è di Francofonte


gatto, ragazzo, yoitube, Cronaca
Un ragazzo prende la rincorsa e ridendo colpisce con un violento calcio
un gatto che, ferito, perde molto sangue tanto che l'aggressore dice agli amici ''ormai è morto''. E' il contenuto di un filmato messo su Youtube girato di sera che è stato cancellato alcune ore dopo ma che un utente indignato aveva conservato e poi girato all'associazione 'Arcanimali' che ha presentato una denuncia sollecitando l'intervento della polizia postale per individuare il responsabile dell'episodio.

Il filmato è visibile sul sito dell'agenzia di stampa animalista Geapress, che ha reso noto l'episodio. Protagonisti sono alcuni ragazzi che l'inflessione dialettale fa ritenere essere della Sicilia centro-orientale. Un ragazzo, il più alto del gruppo inquadrato, corre e colpisce con violenza il gatto, di colore chiaro. L'animale 'vola' per diversi metri e un amico dell'aggressore commenta: "L'hai ucciso, è morto''. Lui soddisfatto, continuando a ridere, si vanta: ''Gli ho rotto la schiena...''. Un altro ragazzo lo blocca: ''Basta perde sangue, lo hai colpito alle zampe''. E lui commenta ''ormai è morto'', mentre il gatto si accascia su un muro e lentamente si allontana.

Aggiornamento. I carabinieri hanno scoperto il paese in cui è stata girata la scena. E' Francofonte, in provincia di Siracusa.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php