Live Sicilia

I Love Sicilia in edicola

Zamparini si racconta a Davide Enia:
"La mia Palermo, le mie passioni"


Articolo letto 763 volte
VOTA
0/5
0 voti

davide enia, I Love Sicilia, zamparini, I Love Sicilia
L'infanzia tra i campi friulani, il sogno di diventare come Rivera, la scalata economica e professionale, l'amore a prima vista con Palermo, la politica e la gestione familiare di una società che oggi è tra le più importanti aziende del calcio italiano. È Maurizio Zamparini l'uomo copertina del nuovo numero di I love Sicilia, il mensile di stili, tendenze e consumi, in edicola con un'intervista-confessione che porta la firma di un supertifoso: lo scrittore Davide Enia, giornalista per un giorno. Una mattinata allo stadio Berbera con il numero uno del club di viale del Fante che ha parlato di tutto, tranne che di calcio. Nel servizio di copertina Zamparini ripercorre le tappe che lo hanno portato alla sua evoluzione, da ragazzo di campagna in Friuli a imprenditore di successo nel campo della grande distribuzione e incarnazione perfetta della versione italiana del self made man innamorato del calcio e dei palermitani.

Un ampio reportage dal quale emerge la forza di un uomo che per un infortunio non è potuto diventare un numero dieci sul rettangolo verde ma che è riuscito a realizzarsi come un numero dieci nella vita. Nella conversazione con Enia, Zamparini parla di tutto, tranne che di calcio: dalla delusione per la politica all'affetto per i palermitani, dalla sua ricetta per la crescita economica e il riscatto del Sud ai progetti per il futuro immediato come la costruzione del nuovo stadio e la sua successione alla poltrona più importante del club rosanero.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php