Live Sicilia

La partita degli etnei

Catania, una sconfitta evitabile
A Marassi finisce 1-0 per il Genoa


Articolo letto 691 volte
VOTA
0/5
0 voti

calcio, Catania, genoa, Marassi, Sport
Se fosse stata colpa dello schema? I tifosi rossazzurri se lo chiedono a dentri stretti, uscendo da Marassi con l'amaro in bocca per una sconfitta evitabilissima. Uno a zero per il Genoa. Primo tempo senza emozioni, con l'attenuante della pioggia, che non ha sicuramente avvantaggiato l'entusiasmo in campo. I giocatori, da una parte e dall'altra, non si sono sprecati a cercare le conclusioni. Il risultato lo sblocca Rossi, al 22' della ripresa, con un guizzo in area, che trova impreparato l'argentino Andujar.
Un sistema di gioco poco convenzionale, quello sperimentato oggi da Giampaolo. Quattro  uno quattro uno, con Maxi Lopez che si sente solo in attacco e che, sicuramente, rimpiange gli ottimi spalleggiamenti del connazionale Adrian Ricchiuti.
Il "piccoletto" argentino entra nella ripresa, a prova a servire, in più di una circostanza, Antenucci, che ci prova con le unghia e con i denti ad acciuffare quanto meno un pareggio. Fino al 47', quando fa tremare l'area di Eduardo. La conclusione però non va a buon fine e gli etnei si rassegnano alla sconfitta.
Un match lenta, con due squadre troppo vicine per caratteristiche e punti in classifica e che hanno ecceduto  in prudenza.
Il Catania resta con la marcia trattenuta. Potrebbe fare di più, ma non ci riesce. Spetterà a Giampaolo sciogliere i nodi e le esitazioni dei suoi, che, mai come in questa stagione, promettono grandi cose.
Il tecnico dovrà rimaneggiare le sue convinzioni sugli schemi ed esaudire i tifosi, che vorrebbero Ricchiuti presente sin dal primo minuto di gioco.
Dieci punti in classifica per il Catania, uno di più per il Genoa, che scavalca gli avversari anche in classifica.
I rossazzurri aspettano al varco la Fiorentina e anche la prossima impresa non sarà facile.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php