Live Sicilia

Catania

Ha adescato un minorenne romeno
Arrestato un agente di commercio


Articolo letto 575 volte
VOTA
0/5
0 voti

abuso, agente commercio, Catania, romeno, violenza, Cronaca
Un agente di commercio di 49 anni è stato arrestato in flagranza di reato a Catania mentre, nella propria auto, aveva rapporti sessuale con un quindicenne romeno. L'uomo è stato bloccato ieri sera da agenti della squadra mobile della Questura in un parcheggio isolato del rione marinaro della Plaia. Alla vista della polizia ha tentato di fuggire ma è stato arrestato per sfruttamento della prostituzione minorile. Il ragazzo agli investigatori della squadra mobile ha poi detto di essere stato adescato nella zona della stazione ferroviaria e che avrebbe ricevuto 20 euro in cambio di un rapporto sessuale. L'indagato, incensurato, sposato e con figli, che abita nella provincia di Catania, su disposizione del sostituto procuratore Rocco Liguori è stato arrestato e condotto in carcere, dove è detenuto in isolamento. Il quindicenne è stato affidato alla madre. La sua posizione sarà segnalata ai Servizi sociali del Comune e al Tribunale per i minorenni.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php