Live Sicilia

Dopo la sconfitta in Euroleague

Zamparini: "Non passeremo"
Sabatini: "C'è tempo per rimediare"


Articolo letto 610 volte
VOTA
0/5
0 voti

micciché, sabatini, zamparini, Sport
Il Palermo perde nettamente 0-3 con il Cska, sconfitta che per molti è legata all’inesperienza della squadra e all’organico ristretto. Queste le considerazioni dello stato maggiore rosanero.

Zamparini: “Ieri mancanza di esperienza? Tutte balle". Dice il presidente a stadionews.it. "Il Cska non ci ha messo sotto, è che il Palermo ha avuto un atteggiamento tattico sbagliato per l’Europa. Siamo la peggior squadra del girone, il Losanna è più forte di noi, non passeremo il turno. Nella prossima partita ci mancherà Pastore e la nostra difesa è da tre. Gli arbitri? Il momento di sfiga sembra finire in campionato e continua nelle coppe. Abbiamo i soliti limiti difensivi che non sono guariti. Il tecnico ha voluto provare Goian, questi esperimenti li dobbiamo fare in Coppa Italia e in Europa League. La difesa non ha funzionato: come non ha funzionato a Maribor, come non ha funzionato a Praga, come non ha funzionato in casa con il Losanna. Un problema che stiamo risolvendo in campionato e che dobbiamo risolvere anche in Europa”.

Sabatini a Livesicilia: “Ieri mancanza di esperienza? Mi sembra una constatazione elementare. La squadra ieri ha giocato bene, ha messo in campo tanto orgoglio, tanta determinazione ma il risultato non ci ha assolutamente premiati. E’ stata una partita complicata e abbiamo subito solo dopo il secondo gol di loro. Riconosciamo la forza di un avversario che da anni gioca in Europa e in Champions League. Il Cska è una formazione di primissimo livello e lo ha dimostrato al Barbera. Zamparini ha detto che non passiamo? In questo momento non posso esprimere giudizi, so solo che ci sono ancora tre partite e che siamo terzi alle spalle di Cska e Sparta. Se il girone si concludesse adesso saremmo fuori, ma abbiamo ancora tempo per rimediare. Le partite contro lo Sparta e il Losanna sono due gare alla nostra portata. Migliore in campo? Non ho visto un migliore, ho solamente visto una squadra orgogliosa che non aveva paura di un avversario molto forte. Organico ristretto? Questa è una considerazione pigra, non tutte le sconfitte si devono spiegare con una causa. Ci sono sconfitte che nascono e basta, senza nessun perché. Inesperienza, organico, sono tutte considerazioni elementari che magari non spiegano il reale senso della sconfitta. Gli insuccessi a volte non hanno colpevoli. Questo k.o va analizzato con calma e serenità, senza tirare conclusioni avventate”.

Miccichè a Livesicilia: "Passaggio turno? Sono ottimista e fiducioso. Il pareggio dello Sparta ci fa ancora sperare, se fosse arrivata una vittoria della formazione di Praga tutto si sarebbe complicato. Abbiamo adesso il 50% di possibilità di passare il turno. Secondo me con due vittorie passiamo il turno. Sconfitta di ieri? Colpa dell’inesperienza. Il Cska è molto forte, una formazione che gioca da anni in Europa. Il risultato comunque è troppo pesante. Speriamo che anche noi con gli anni acquisiremo questa esperienza”.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php