Live Sicilia

L'allarme del sindacato

L'Ast non può pagare i dipendenti
La Cisl: "A rischio 1300 lavoratori"


Articolo letto 929 volte
VOTA
0/5
0 voti

ast, azienda trasporti, dipendenti, trasporti, Economia
La Fit Cisl lancia l'allarme per i dipendenti dell'Ast di Palermo, dopo la lettera con cui l'Azienda Trasporti ha annunciato l'impossibilità di provvedere al pagamento dei lavoratori a partire da fine mese.
Una situazione che potrebbe ripercuotersi seriamente sugli utenti che giornalmente usufruiscono dei servizi dell'Ast: "Siamo molto preoccupati - dice Amedeo Benigno segretario generale della Fit Cisl -, se la Regione non interverrà subito i 1.300 lavoratori dell'Ast rischiano di non ricevere lo stipendio per diversi mesi". L'Azienda vanta un credito nei confronti della Regione superiore a 46 milioni di euro.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php