Live Sicilia

Sequestrati 3 milioni al capomafia di Ficarazzi

La denuncia di Giuseppe Lumia:
"Un'offesa ai martiri di mafia"


Articolo letto 553 volte
VOTA
0/5
0 voti

beni, ficarazzi, lumia, mafia, sequestro, Cronaca
''Ecco uno di quei casi che ho denunciato mesi fa in Commissione antimafia sulle provvidenze economiche che lo Stato eroga ai mafiosi o ai loro familiari''. Lo dice il senatore del Pd Giuseppe Lumia, componente della Commissione antimafia, sul caso di Giovanni Trapani, capo mafia della famiglia di Ficarazzi arrestato lo scorso agosto, che riceveva un'indennità di disoccupazione di 700 euro. ''Dopo uno studio normativo - aggiunge Lumia - in questi giorni ho presentato un disegno di legge al Senato per impedire che lo Stato riconosca qualsiasi tipo di prestazione previdenziale e di assistenza economica ai boss e ai loro familiari complici. Chi si macchia di reati di stampo mafioso o terroristico non può percepire pensioni, indennità, contributi''. ''Qualsiasi elargizione è un'offesa a quanti hanno perso la vita nella lotta alla mafia e al terrorismo, ai loro familiari e a tutti i cittadini onesti - osserva - che vivono nel rispetto delle leggi; un'aberrazione del sistema, inaccettabile sotto il profilo etico e morale, nonchè dal punto di vista economico''. ''Mi auguro - conclude - che la maggioranza condivida il Ddl e gli riservi una corsia preferenziale per velocizzare i tempi di discussione e approvazione''.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php