Live Sicilia

L'assessore regionale all'Economia

Gaetano Armao sulla legge finanziaria:
"Sarà una manovra di risanamento"


Articolo letto 496 volte
VOTA
0/5
0 voti

armao, assessore, Economia, finanziaria, regione, sicilia, Politica
"Una finanziaria per il risanamento dei conti della Regione siciliana, che inverte una tendenza pluridecennale all'incremento delle spese e punta al riequilibrio, non più rinviabile, ed agli investimenti selettivi". L'assessore regionale all'Economia Gaetano Armao commenta così le linee strategiche dei documenti finanziari di accompagnamento al Bilancio. "Vengono introdotti importanti innovazioni organizzative e procedurali: dalla soppressione ed accorpamento di enti, alla semplificazione dell'attività amministrativa. Dall'introduzione diffusa del silenzio-assenso, ai meccanismi di attrazione degli investimentia".

Armao ha poi sottolineato come la manovra economica statale ed il federalismo fiscale "impongano un risanamento che consenta di guardare al futuro e, soprattutto, alle aspettative delle giovani generazioni". Per l'assessore all'Economia "la Regione ha vissuto ben al di sopra delle proprie possibilità, non c'è più tempo da perdere per riacquisire solidità e credibilità finanziaria. In un momento di grave crisi economica continentale e nazionale occorre puntare agli investimenti e ciò potremo fare con i quasi 500 milioni previsti in finanziaria, oltre quelli che attendiamo ancora dallo Stato mediante i Fas".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php