Live Sicilia

Tv

"Lipari è un incubo", polemica
tra Barbareschi e il sindaco


Articolo letto 553 volte
VOTA
0/5
0 voti

barbareschi, lipari, sicilia, Zapping
Ultime battute per la fiction 'Edda Ciano e il comunista'. I protagonisti sono Stefania Rocca e Alessandro Preziosi. Il regista Graziano Diana ha ricostruito la storia del legame tra la figlia del duce ed il partigiano Leonida Bongiorno. La fiction sarà trasmessa da Rai 1 nella primavera del 2011. "Lipari l'abbiamo ricostruita con un po' di digitale e con scenografie che nascondessero la modernità - ha spiegato il produttore Luca Barbareschi -. A Lipari l'arredo urbano è devastante e noi, che non abbiamo ricevuto alcun aiuto dal Comune e dal sindaco, dobbiamo fare come i marines che, quando arrivano, organizzano tutto. Io vivo le mie estati in Sicilia da 25 anni, ci ho fatto altri 2 film e uno spettacolo teatrale, ma è un incubo: alcuni seguono i dettami di Tomasi di Lampedusa, gli altri sono incazzati e nervosi, perché tentano di cambiare".
Non si è fatta attendere la replica del sindaco di Lipari Mariano Bruno: "L'amministrazione comunale rimane oltremodo sorpresa e non comprende il motivo di queste esternazioni fatte da chi, tra l'altro, così agendo sputa sul piatto in cui ha mangiato. Va infatti appena sottolineato che l'amministrazione comunale ha messo a disposizione della produzione tutto quanto richiesto, sia in termini di uomini che di mezzi".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php