Live Sicilia

Per i due figli

Nicchi fa lo sciopero della fame


boss, gianni nicchi, pagliarelli, Cronaca
Il boss Nicchi fa lo sciopero per la fame. Una protesta perché non può vedere i suoi figli. "L'irriducibile del clan di Pagliarelli - scrive 'Repubblica' -  si muove adesso in carcere come un leader del movimento nonviolento. Gianni Nicchi ha deciso di iniziare lo sciopero della fame perché dal giorno del suo arresto - avvenuto il 5 novembre dell'anno scorso - non è ancora riuscito a vedere i suoi due figlioletti, nati durante la latitanza. Le pratiche per il riconoscimento dei piccoli, che non hanno neanche tre anni, vanno a rilento: i rigori del "41 bis" rallentano ogni procedura. Così il boss ha già fatto quindici giorni di sciopero della fame, a settembre".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php