Live Sicilia

Palermo, la vittima è Amedeo Marrone

Ferito nell'agguato, mentre torna a casa


Articolo letto 568 volte
VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca
Sarebbe gravissimo l'uomo ferito ieri sera in una sparatoria in via Tricomi, a Palermo, contrariamente alle informazioni prese "a caldo". Si chiama Amedeo Marrone, 26 anni, muratore, con piccoli precedenti per furto e favoreggiamento dello spaccio di droga. E' stato raggiunto al torace da due colpi di una pistola calibro 22. La polizia, che indaga, batte varie piste. Non è esclusa quella del regolamento di conti nell'ambito del mondo degli stupefacenti.

Secondo gli inquirenti, sarebbe stato un vero e proprio agguato. Marrone stava rientrando a casa, quando è stato colpito. L'uomo abita in via Monfenera. Marrone si sarebbe accorto della presenza del suo aggressore e avrebbe tentato una inutile fuga. Marrone è stato portato al Civico. Qui i medici l'hanno sottoposto a un delicatissimo intervento. Le condizioni sono gravissime. Ci sarebbe già un sospettato dell'agguato.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php