Live Sicilia

Romano (Pid)

"Ecco i provvedimenti
che Lombardo dovrebbe adottare"


Articolo letto 439 volte
VOTA
0/5
0 voti

pid, raffaele lombardo, regione siciliana, saverio romano, Politica
“Lo scorso 18 giugno, in una lettera aperta al presidente della regione Raffaele Lombardo che non ha mai avuto risposta, avevo espresso una forte preoccupazione per lo stato di salute dei conti regionali, indicando la necessità di un taglio rigoroso delle spese inutili oltre ad una rimodulazione dei fondi non spesi per realizzare poche ma ben definite opere pubbliche". Lo dice il segretario del Pid, Saverio Romano, in una nota. "Ebbene, a distanza di circa 4 mesi, oltre ad avere perso questi 4 mesi nel cercare una formula politica e di governo per restare a galla, Lombardo non ha fatto nulla, e adesso non sa a che Santo votarsi - continua la nota - va subito predisposto un piano di politiche attive per il lavoro declinato in misure diverse: creazione di un bacino di precari dal quale attingere per la realizzazione di qualunque iniziativa finanziata in Sicilia dal pubblico, introduzione di un bonus occupazionale destinato alle Pmi ed il finanziamento di tirocini formativi, con esclusione degli enti pubblici, anche attingendo - conclude - alle cospicue risorse ministeriali. La Sicilia è in piena recessione economica, qualcuno avverta Lombardo”.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php