Live Sicilia

Il summit tra mafie

Il Pd chiede al presidente Pisanu
di acquisire il documento anonimo


Articolo letto 532 volte
VOTA
0/5
0 voti

boss, documento anonimo, pd, pisanu, procura caltanissetta, Cronaca
"Chiederò subito al Presidente
 Pisanu di acquisire il documento anonimo inviato alla DIA di
Caltanissetta". Lo chiede Laura Garavini, capogruppo Pd nella
commissione Antimafia, dopo che la Procura della Repubblica di
 Catania ha aperto un fascicolo sul documento inviato alla Dia
nissena che riferisce di un presunto summit di mafia tra
rappresentanti dei clan palermitani, locride e un napoletano,
che si sarebbe svolto a Messina per una comune strategia della
tensione. "Ci sono molte assonanze - spiega Garavini - tra
quello che sta succedendo in questi giorni e quello che accadeva
prima delle stragi del 1992-93: anche oggi, come allora, si
susseguono segnali e messaggi che è importante capire cosa
vogliono dire realmente ed a cosa puntano. Nel documento fatto
pervenire alla DIA ci sono certo cose credibili ed altre meno
probabili, si mischiano in un unico progetto magistrati e
giornalisti, persone da eliminare per la loro attività attuale
ed altre per quello che hanno fatto in passato. Il tutto con un
continuo apparire di personaggi, sia nelle vicende calabresi che
in quelle siciliane, legati o interni ai servizi di sicurezza. 
Adesso è il momento di essere solidali al massimo con la 
magistratura che è impegnata in un lavoro delicatissimo e spero
che a nessuno venga ancora in mente di chiedere ridicole 
commisioni d'inchiesta sui magistrati. Al contrario, il Governo
si impegni a dargli tutte le risorse necessarie."


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php