Live Sicilia

Cuffaro attacca. Il segretario Pd risponde

"Lupo eletto grazie a me"
La replica: "Non è vero"


Articolo letto 603 volte

giuseppe lupo, pd, totò cuffaro, Politica
"Qualche giorno fa il segretario regionale del Pd, Giuseppe Lupo, esultava perché con l'ingresso del suo partito nella giunta Lombardo si sarebbe fatto fuori il cuffarismo e il berlusconismo dal governo regionale. Anche oggi Lupo torna sull'argomento vantandosi che con l'ingresso del Pd nella Giunta Lombardo sono stati eliminati i cuffaristi. A questo punto non posso fare a meno dal rispondere, cosi come ho già fatto con l'onorevole Lumia, per ricordargli che già da qualche tempo ho scelto di essere lontano dalla politica attiva". Lo afferma in una nota il senatore Salvatore Cuffaro.

"A Lupo, novello smemorato, inoltre, vorrei ricordare - aggiunge Cuffaro - che per essere eletto segretario regionale del Pd, aveva impostato la sua campagna contro Lombardo e il suo governo e che proprio per questa posizione chiese ed ottenne l'aiuto di molti cuffaristi che con il loro voto gli consentirono di superare la candidatura del suo avversario Beppe Lumia". "Ora - conclude - credo che nella vita cambiare idea possa essere considerato lecito, ma farlo in maniera così radicale è sintomo di debolezza di carattere e di pochezza di spirito".

"Non ho mai chiesto né ottenuto aiuto dai 'cuffaristi'. Capisco il risentimento del senatore Cuffaro, ma deve rassegnarsi al fatto di appartenere al passato della cattiva politica, che ha mal governato la Sicilia e di cui ci siamo finalmente liberati". L'ha detto il segretario regionale del Pd, Giuseppe Lupo, replicando alle dichiarazioni del senatore Totò Cuffaro.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php