Live Sicilia

Il vicepresidente

La certezza di Guglielmo Miccichè:
"Non rimpiangiamo Edison Cavani"


Articolo letto 537 volte
VOTA
0/5
0 voti

calcio, campionato, cavani, guglielmo miccichè, micciché, serie a, Sport
Il vice-presidente del Palermo Miccichè, intervistato dal sito Golsicilia, rivela di non avere alcun rimpianto per la cessione di Cavani: "Non rimpiango i giocatori che sono andati in via in questi anni . ha detto Miccichè -, vedi tra gli altri Toni, Amauri e Barzagli. Stesso discorso per Cavani, pur nutrendo grande stima nei suoi confronti. Conosciamo tutti il suo valore, si tratta di un grande giocatore che a Palermo non è mai stato apprezzato eccessivamente nonostante fosse un buon realizzatore, come dimostrano le ventisette reti messe a segno negli ultimi due anni".

Il vicepresidente rosanrero dunque preferisce chiudere definitivamente la porta sul passato, guardando piuttosto al presente, e al futuro: "Al suo posto di Cavani adesso troviamo un grande giocatore come Hernandez - spiega al sito sportivo -, che nella passata stagione in poche apparizioni ha realizzato sette gol. E non ci si può neppure dimenticare di Pinilla e Maccarone, due ottimi attaccanti. Ribadisco, nessun tipo di rimpianto".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php