Live Sicilia

Arriva il Papa, chiude praticamente tutto

Una città blindata
Ecco come salvarsi


Articolo letto 979 volte
VOTA
0/5
0 voti

messa, ratzinger, traffico, Cronaca
Per il prossimo 3 ottobre, in occasione della visita del Papa,  sono previste limitazioni alla circolazione in circa 200 strade. Via Alcide de Gasperi, piazza Giovanni Paolo II, viale Croce Rossa, Piazza Vittorio Veneto, via della Libertà, via Turati, Piazza Don Sturzo, via Roma, Porta Felice, Foro Umberto I, Corso Vittorio Emanuele, via Isidoro Carini, via Archimede. Sarà questo il percorso che compirà il Pontefice, il prossimo 3 ottobre. Percorso che, bloccato al traffico, per motivi di sicurezza, sarà transennato dalle ore 6.30 di domenica mattina e lungo il quale sarà rimosso ogni veicolo in sosta. Questo è un piccolo prontuario che indica le strade assolutamente non percorribili.

Dalle ore 14 di oggi fino a domenica a mezzanotte, saranno chiuse alla circolazione le seguenti strade: via Ruggero Settimo (tra il Politeama e via Mariano Stabile), via Emerico Amari (tra via Ruggero Settimo e via Isidoro La Lumia), Piazza Ruggero Settimo, via Paolo Paternostro, (tra via Principe di Villafranca e via Garzilli, tranne i residenti), Piazza Sant'Oliva (tra Villareale e Piazza Castelnuovo), via Guarino Amelia e via Folengo. Il senso unico di marcia di via Turati rimarrà invertito fino a domenica mattina alle 6.30. Da qui, per chi arriva da via Libertà, sarà quindi possibile raggiungere le zone del porto e della Cala. Per chi da via Roma volesse raggiungere via Dante, invece, dovrà attraversare piazza Sturzo e proseguire per via Puglisi Bertolino, vi aArchimede, e la carreggiata laterale di via Libertà lato monte oppure via Siracusa.

Dal nodo De Gasperi al Foro Italico, dalla Cattedrale a via Lincoln: In tutta quest'area da questo primo pomeriggio sarà vietata la sosta. Più precisamente le auto non potranno essere parcheggiate lungo: via Daita, piazza Castelnuovo, via Amelia, via Folengo, via Turati, via Belgio, viale Strasburgo, via De Gasperi, via Trinacria, piazza Giovanni Paolo II, viale Croce Rossa, via Vittorio Veneto, piazza Restivo, via Libertà, piazza Sturzo, via Bertolino, corso Scinà, via Emerico Amari, piazzetta Due Palme, piazza San Domenico, piazza Marina, piazzetta Santo Spirito, via Cala, via Bonello, via Foro Italico, piazza Verdi, viale dei Picciotti, via Saetta, via Messina Marine nelle strade adiacenti all'ospedale Buccheri La Ferla (da sabato a mezzanotte), piazza Sett'Angeli, via dell'Incoronazione, piazza Bologni, via Simone di Bolognia, piazza Papireto, piazza Nascè, via Archimede, via Perpignano (fra via Nina Sciliana e via Arculeo), via Dante (dalle 17.30 fino alle 22.00 del 3 ottobre fra via Garzilli e piazza Virgilio), piazza Magione, piazza Kalsa, via Lincoln (tra corso dei Mille e il Foro Italico), corso Tukory, via Francesco Saverio, via Forlanini, via Mura di Porta Montalto, piazzetta Montalto, via Ernesto Basile, (fra corso Re Ruggero e l'ingresso nella cittadella dell'Università), via Brasa, piazza Rocco Chinnici, salita dell'Intendenza, vicolo Regia Zecca.

Divieti di parcheggio in altre 14 strade, da oggi fino a domani a mezzanotte: chiesa di Sant'anna e chiesa S. Domenico nelle omonime piazze, via Enrico Albanese presso la chiesa di Santa Lucia, chiesa di San Francesco d'Assisi nell'omonima piazza, chiesa Santa Maria della Pietà in via Torremuzza, chiesa Sant'Antonio di Padova in corso Tukory, chiesa Sant'Espedito via Garzilli, chiesa della Gancia di via Alloro,chiesa San Massimiliano di via Squarcialupo, chiesa S. Agostino di via Francesco Raimondo, chiesa san Francesco di Paola in piazza Sant'Oliva, chiesa Santa Maria della Catena, piazzetta della Dogana, chiesa Santa Teresa in piazza Kalsa. Dalle ore 15.00 di sabato si estenderanno le zone chiuse al traffico: da piazza Croci al Politeama sarà chiusa la carreggiata centrale di via Libertà, via Emerico Amari sarà chiusa da via Ruggero Settimo a via Roma, via Turati, corso Scinà, via Archimede (fra via Daita e via Libertà), alcuni tratti della carreggiata via mare di via Libertà.

Oltre alle strade toccate dal percorso del Pontefice saranno chiuse al traffico anche: via Belgio, un tratto di viale Strasburgo, via Lincoln, via Cala, piazza Castelnuovo, piazza Ruggero Settimo, via Mazzini e via del Bastione. Qui la circolazione sarà bloccata fino alle 22 di domenica, tranne via Foro Italico, corso Vittorio Emanuele e via del Bastione che saranno riaperte al traffico dalle ore 18.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php