Live Sicilia

L'ex tecnico di Palermo e Lecce

Papadopulo: "Domani è 1 fisso"

VOTA
0/5
0 voti

calcio, campionato, papadopulo, serie a, Sport
Intervistato dal portale Golsicilia.it, l'ex tecnico di Palermo e Lecce, Giuseppe Papadopulo ha analizzato la sfida che domani, al "Renzo Barbera", porrà di fronte le due formazioni.

Secondo il mister toscano i favori del pronostico domani sarebbero
"senz'altro il Palermo, soprattutto dopo la prova contro la Juventus. A Torino - ha detto - i rosa hanno sfoderato una grande prestazione, impreziosita da giocate importanti, che va al di là dell'ottimo risultato conquistato".

Quindi Papadopulo ha sottolineato come l'uomo chiave dei rosanero possa essere Pastore: "In questo momento Pastore è l'arma in più per il Palermo - ha dichiarato il tecnico -, confermando quanto di buono ha già fatto vedere in questo primo scorcio di campionato, oltre che nella passata stagione. Per quanto riguarda il Lecce non individuerei un unico risolutore, credo che il collettivo sia il vero punto di forza dei salentini".

Sul suo passato sulle panchine rosanero e giallorosso, il mister ha ricordato: "Sono due piazze dove sono andato ad allenare volentieri - ha risposto al tecnico al portale sportivo -, ottenendo dei buoni risultati. A Palermo sono riuscito a confermare la partecipazione alla Coppa Uefa (stagione 2005/06, ndr), a Lecce, invece, ho conquistato la promozione in serie A dopo due anni di purgatorio. E poi, chiaramente, il rapporto con la gente: mi sono trovato molto bene sia con i palermitani che con i salentini".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php