Live Sicilia

Europa League

I tifosi rosanero "occupano" Praga
In 400 per urlare: "Forza Palermo"

VOTA
0/5
0 voti

calcio, campionato, europa league, praga, rosanero, sicilia, Sport
Il cielo sopra Praga è a tinte rosanero. Tanti i palermitani che non sono voluti mancare a questo primo appuntamento europeo stagionale dei rosanero. Saranno circa 400 i fans di Pastore e co. che oggi pomeriggio alle 19, assisteranno al match della formazione di Rossi contro lo Sparta Praga. In molti sono arrivati già nella giornata di ieri. Chi ha organizzato il viaggio “fai da te”, chi ha optato per il classico pacchetto delle agenzie, chi invece si trova a Praga da anni per lavoro, come Giuseppe, di Corso Calatafimi, che a Piazza dell’Orologio, ha aperto nel 2004 un tipico ristorante italiano: “Sono qui a Praga per lavoro e quindi ho la possibilità di vedere dal vivo la mia squadra. Ho visto il Palermo anche qualche anno fa quando giocò contro lo Slavia, per me vedere i colori rosanero qui a Praga è sempre una grande emozione. Spero di conquistare almeno un pareggio, sono sposato con una ragazza ceca ed è tifosa dello Sparta, pensate se dovesse vincere la sua squadra”. Praga di notte è meravigliosa, come sono meravigliose tutte le ragazze che affollano la nota piazza cittadina. Becchiamo un gruppo di tifosi palermitani, è arrivato questa mattina e andrà via venerdì. Mirko, Carlo, Benedetto e Salvatore, età media 25 anni. Tutti e quattro universitari ma con una passione sviscerata per i colori rosanero. Il portavoce del gruppo è Benedetto: “Ci stiamo divertendo qui a Praga, è uno spettacolo. Devo ammettere però che rispetto a quando siamo venuti qualche anno fa, la vita è più cara, comunque va bene lo stesso, per il Palermo questo è altro. Pronostico? Vinciamo 3-0, con gol di Maccarone, Hernandez e Migliaccio”. Sono pochi i tifosi dello Sparta che notiamo in giro, riusciamo a parlare solo con un tassista, Benoit, è francese, ma tifa Sparta da una vita, per lui la gara di oggi non ha importanza, lui vuole lo scudetto anche se alla fine dice: “Palermo squadra forte ma Sparta di più”.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php