Live Sicilia

Maretta al centro

Ce l'hanno con Romano e Mannino:
"Se votano Silvio, lascino l'Udc"

VOTA
0/5
0 voti

mannino, romano, udc, Politica
"Rispetto le posizioni degli amici Romano e Mannino, ma se vogliono votare la fiducia al governo Berlusconi devono con coerenza lasciare il partito che è sulla linea di Casini, senza se senza ma". Lo afferma in una nota il deputato dell'Udc Pier Luigi Mantini. "Lo stesso - aggiunge - vale per qualche malpancista a Milano o nel resto del Paese". "L'Udc - prosegue - va avanti nella costruzione del nuovo Polo della Nazione e nella proposta di un governo nuovo di responsabilità nazionale. I fatti ci danno ragione. La maggioranza risolva i suoi problemi senza far precipitare il Paese nella crisi e senza esporsi ad un mercato parlamentare poco dignitoso". "A noi - avverte Mantini - non interessano le nuove promesse di Berlusconi e Bossi, ma certo sarebbe rilevante se vi fosse un mutamento dell'agenda politica nella direzione indicata da Casini su quoziente familiare, federalismo, cittadinanza, scuola e legge elettorale. Sono i cinque punti della nostra proposta politica per il Paese".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php