Live Sicilia

La procura di Catania apre un'inchiesta

Lombardo, il mistero della visita medica


aneurisma, Catania, inchiesta procura, lombardo, ospedale cannizzaro, Cronaca, Politica
"La Procura della Repubblica di Catania ha aperto un'inchiesta conoscitiva per verificare se esistano ipotesi di profili penali". Lo ha affermato il procuratore capo di Catania Vincenzo D'Agata, commentando le indiscrezioni riportate dal free press "Sud" sull'esposto presentato dal primario dell'ospedale Cannizzaro Alberto Lomeo.

Secondo quanto pubblicato,  il medico si sarebbe rifiutato di firmare un referto di un collega di reparto che diagnosticava un aneurisma all'aorta al presidente della Regione Siciliana Raffaele Lombardo. Il leader del Mpa si sarebbe sottoposto ad accertamenti durante l'inchiesta aperta dalla procura etnea in cui è indagato per concorso esterno in associazione mafiosa. La visita sarebbe stata effettuata cinque giorni dopo l'indiscrezione, poi smentita lo stesso giorno dai magistrati, di una probabile richiesta di arresto del governatore.

Fonte Ansa


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php