Live Sicilia

Granata all'attacco

"Ora parliamo di Schifani..."


fini, granata, Schifani, Cronaca
Il comunicato arriva dalla scuderia di Fabio Granata. Sottintende, indica, accusa. E certamente rende più aperta e aspra la guerra in atto tra Fini e Berlusconi, con relative consorterie. Si legge: “Mentre nei confronti del Presidente Fini continua senza sosta la “lapidazione” mediatica da parte di alcune testate giornalistiche con l'appoggio esterno di un più ampio supporto mediatico, sembra che manifestare contro il Presidente del Senato Schifani o esprimere opinioni politiche sulla necessità di approfondimento di alcune questioni delicatissime antecedenti il suo attuale ruolo (quello di avvocato a Palermo e di alcuni suoi presunti legami poco commendevoli, ndr), sia reato di lesa maestà”.

Lo ha detto l’onorevole Fabio Granata - spiega il comunicato - vicepresidente della Commissione Nazionale Antimafia, il quale aggiunge: “Nelle sedi opportune si chiariranno entrambe le vicende ma è paradossale che sulla prima, enormemente meno grave, si possa, come è giusto, discutere e parlare, mentre la seconda è diventata tabù, sia per i media che per il dibattito politico”.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php