Live Sicilia

Spogliatoio rosanero

Migliaccio il guerriero:
"Non temo la concorrenza"

VOTA
0/5
0 voti

brescia palermo, giulio migliaccio, Sport
Alla vigilia di ogni campionato parte sempre dalla panchina, poi inaspettatamente è tra i titolari. Come mai? Semplice, lotta, corre e non molla mai. Ecco perché Giulio Migliaccio è ormai una delle anime rosanero. “Tanta concorrenza a centrocampo? Non la temo affatto, ormai è il quarto anno che gioco a Palermo e l’impegno non è mai mancato, quindi punto soprattutto su questo. Sono arrivati tanti ragazzi giovani, ma già di ottimo affidamento”.

Migliaccio, intervenuto oggi in conferenza stampa, parla del match di Brescia e dell’orario insolito: “Gara delle 12,30? E’ una novità che noi organizzeremo. Oggi è la ripresa quindi sicuramente ci verranno fornite delle informazioni, come l’alimentazione e gli allenamenti. In ogni caso non credo che questo orario diverso possa influire sulla prestazione. E’ una grande novità per tutti. Siamo il Palermo e vogliamo giocare un campionato importante. Vogliamo andare a Brescia per far bene anche se siamo ancora alla seconda giornata: siamo solo all’inizio”.

Migliaccio affronta anche il capitolo Nazionale: “Pensare alla Nazionale è ovvio, nel senso che è il sogno di tutti. In azzurro non arrivi con le sponsorizzazioni, l’unico mezzo per raggiungere questo traguardo è il lavoro. Io ci credo e lavoro anche per quello, anche se non è un assillo. Le mie soddisfazioni stanno già arrivando”.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php