Live Sicilia

Aeroporto di Comiso

Lumia (Pd): "Berlusconi
se ne infischia della Sicilia"


Articolo letto 645 volte
VOTA
0/5
0 voti

aeroporto comiso, lumia, Politica
"Ancora una volta il governo Berlusconi se ne infischia della Sicilia. Il governo del fare e delle infrastrutture continua a ostacolare l'inaugurazione dell'aeroporto di Comiso. Un'infrastruttura importantissima che rischia di diventare l'ennesima cattedrale nel deserto. Solleverò la questione al Senato e chiederò che lo stesso faccia il governatore della Sicilia in consiglio dei ministri". Lo dice il senatore Pd Giuseppe Lumia, che oggi si è recato a Comiso a fianco del deputato regionale Pippo Digiacomo. Antonello Cracolici, presidente del gruppo Pd all'Ars, dice: "L'aerostazione è pronta da tempo ed ha tutte le carte in regola per diventare una risorsa importante per la Sicilia e per il Mediterraneo, ma non viene aperta a causa di inammissibili cavilli burocratici. Mi auguro che questa situazione si possa presto superare e che l'aeroporto possa iniziare ad operare in tempi brevi".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php